fbpx

COSA SI COMPRA CON UN’OPERA D’ARTE?


Capita che, chi non è avvezzo al mercato dell’Arte fatichi a capire i prezzi, a volte anche alti –ma è sempre tutto relativo- dell’Arte contemporanea.

COSA SI COMPRA QUANDO SI COMPRA UN’OPERA D’ARTE?
Si compra un pezzo di Storia, il documento di un’epoca.
Si compra un’idea.
Si compra una visione del mondo.
Si comprano anni di studio.
Si compra una porta che si apre su un altro mondo parallelo, non verbale, non razionale.
Si compra uno specchio che riflette non il nostro aspetto fisico ma la nostra anima.
Comprare un’opera d’arte è conoscere cose nuove.
Ma soprattutto comprare un’opera d’arte è come innamorarsi. Non si comprano sempre opere belle, secondo il senso estetico comune, si comprano opere in cui ci riconosciamo.

 di Margherita Fontanesi

Cosa si compra quando si compra un’opera d’Arte

Categorie

Articoli recenti

Ti potrebbero interessare…

  • Rotte in Libertà – Barcola

    Ospitata dalla Società Velica Barcola e Grignano dal 24 maggio al 9 giugno 2024, Rotte in Libertà torna a Trieste

  • Cantù a vele spiegate con la mostra “Onde di Luce”

    Per la prima volta una manifestazione nautica a Cantù. Fino al 28 aprile Villa Calvi ospita artisti e designer del settore

  • Onde di luce

    Onde di luce, mostra di arte visiva e design nautico Cantù con il patrocinio di Regione Lombardia

  • Mostra sulla nautica

    Domani apre “Onde di luce” a Cantù, la mostra sulla nautica. Carlo Borlenghi – Carlo Boghi – Mauro Cozza – Ester Maria Negretti Fondazione Officine dell’Acqua – La Permanente Mobili

  • S.Bernardo

    L’azienda Acque minerali S.Bernardo con Negretti per descrivere il legame con il territorio del Lago di Como

  • LAKE SENSATION

    Un’esclusiva collezione di foulard realizzati in seta per indossare e vivere l’Arte

× Ciao! Come posso aiutarti?