fbpx

La solitudine creatrice


Ho sempre paragonato il mio atto creativo come al bisogno di respirare.

Quando dipingo mi immergo in un lungo respiro solitario che mi permette di andare in profondità scendendo nell’intimo di me stessa, senza distrazioni, scoprire prospettive nuove che ispirano magia da trasformare sulla tela.

Mi concentro e arrivano tutte le energie cosmiche intorno a me e le sento nelle mani.

e così arriva… quel momento magico di solitudine creatrice in uno spazio fisico e mentale che dona ispirazione.


Ti potrebbero interessare…

  • FORUM SUL PAESAGGIO N. 3

    FORUM SUL PAESAGGIO N. 3 è una mostra d’arte collettiva curata da Silvia Arfelli presso il Salone d’Onore

  • Come è nata la Collezione Vele

    Ah il mare!!! Capita anche a voi di chiudere gli occhi e annusare l’aria per ricordare il profumo del mare?

  • TRIESTE – Rotte in Libertà

    In occasione delle 55′ BARCOLANA “Rotte in Libertà – Trieste” mostra d’arte di Ester Maria Negretti da martedì 3 a domenica 8 ottobre 2023

  • La solitudine creatrice

    Quando dipingo mi immergo in un lungo respiro per andare in profondità, scoprire prospettive che ispirano magia da trasformare sulla tela.

  • Blu

    Il blu è il colore del cielo. Scopri i dipinti materico con il colore blu di Ester Maria Negretti

  • Azzurro

    Se l’azzurro è il tuo colore preferito scopri i dipinti materico con il colore azzurro di Ester Maria Negretti

× Ciao! Come posso aiutarti?