DISCARICART Che senso ha

Che ruolo hanno gli “scarti”? I rifiuti, considerati scarto inutile nella società industriale e dei consumi, possono essere una risorsa e un’opportunità? Il metabolismo urbano può essere capace di forme importanti di sostenibilità, chiudendo i cicli, raggiungendo un basso impatto e una bassa emissione, ed essendo capace di trasformarsi e di durare? O la sorte delle città è quella di Leonia, la città dei rifiuti, immaginata da Italo Calvino (“Il pattume di Leonia a poco a poco invaderebbe il mondo, se sullo sterminato immondezzaio non stessero premendo, al di là dell’estremo crinale, immondezzai d’altre città, che anch’esse respingono lontano da sé montagne di rifiuti”)? Il recupero, la riconversione, il riuso e il riciclo diventano non solo l’occasione per riutilizzare gli scarti, ma soprattutto possono rappresentare l’opportunità per ripensare il progetto a tutte le scale, in una prospettiva di lungo periodo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *