premio maccagno 2010

Il Premio Maccagno ha avuto inizio nel 2009, configurandosi subito nella novità di sinergia e utilità. Il tema, ovvero il motivo portante, si basa sulla opportunità di ribadire e rinnovare la risonanza dei Premi d’Arte organizzati nel territorio di Lombardia, che di norma vivono breve arco di rinomanza e raccolgono un interesse prevalentemente locale. La rassegna fonda le proprie radici, nella motivazione come nella struttura, su altri Premi d’Arte Lombardi, attingendo dai loro bacini culturali e rilanciando, nell’unità di impegno, il fine pubblico e culturale del Premio. La divulgazione, la promozione dell’Arte Contemporanea, la disponibilità di un palcoscenico aperto ai giovani artisti, si potenziano nell’unicità della rassegna e nella sinergia istituzionale.
In questo meccanismo, oltre a rafforzare la finalità comune, si rinnovano l’eco e i valori di ogni singolo Premio.

Il Premio Maccagno coinvolge e collega cinque Premi analoghi nel territorio: Rassegna Internazionale d’Arte Città di Bozzolo – Biennale “Don Primo Mazzolari” di Bozzolo (Provincia di Mantova); Premio Biennale di Pittura “Luigi Brambati” di Castiglione d’Adda (Provincia di Lodi); Premio Morlotti di Imbersago (Provincia di Lecco); Premio “Rinaldo ed Ermenegildo Agazzi” di Mapello (Provincia di Bergamo);Rassegna Internazionale “Bice Bugatti – Giovanni Segantini” di Nova Milanese (Provincia Monza e Brianza) 

La Rassegna chiamerà a partecipare cinque artisti provenienti da ciascuno dei cinque Premi posti in circuito. L’invito sarà indipendente da vincoli espressivi o tematici ma rapportato al merito artistico, riferendosi a pittura, scultura, tecniche e linguaggi già proposti e ricompresi nelle manifestazioni correlate. 

La mostra propone cinquanta opere appartenenti a venticinque artisti: Elena Amoriello, Angelo Bertoglio, Adalberto Borioli, Mauro Capelli, Angelo CesanaChiò, Davide Corona, Mariangela De Maria, Piersandro Del Rio, Alan Fecola, IlariaForlini, Antonio Franzetti, Maurizio Galimberti, MariannaGasperini, Irene Magni, Piermarco Mariani, Andrea Mariconti, Antonio Miano, Cirillo Murer, Ester Negretti, BernardoPeruta, Giangi Pezzotti, Roberto Sommariva, PaoloTatavitto e Mario Tettamanti

Il Premio Maccagno assegna due premi acquisto del valore di 1500 euro cadauno e, al vincitore assoluto, dedica una mostra personale che verrà allestita nell’anno 2011, presso la Galleria Errepi Arte di Mantova.

La Giuria sarà composta da tre critici d’arte, dal Sindaco e dall’Assessore alla Cultura di Maccagno, da un esponente della Direzione Generale Cultura, Identità e Autonomie Regione Lombardia e da un delegato dell’Assessorato Marketing Territoriale e Identità Culturale Provincia di Varese. 

 

A cura di Claudio Rizzi, coordinamento di Ad Acta, con Patrocinio di Regione Lombardia e di Provincia di Varese eComune di Maccagno, unitamente a quelli dei Comuni di Nova Milanese, Mapello, Castiglione d’Adda, Imbersago, Bozzolo, Mantova e delle Province di Monza Brianza, Bergamo, Lodi, Lecco e Mantova, catalogo Silvia Editrice, la mostra propone al pubblico un ampio e ulteriore capitolo della contemporaneità.

INAUGURAZIONE:
Sabato 25 settembre 2010 ore 18
PREMIAZIONE:
Sabato 9 ottobre 2010 ore 17.30

Maccagno (VA)
Civico Museo Parisi-Valle
Via Leopoldo Giampaolo, 1

Apertura al pubblico:
26 settembre – 31 ottobre 2010
Orari:
giovedì, venerdì, sabato e  domenica

10-12 / 15-18

Civico Museo Parisi – Valle
Via L. Giampaolo 1
21010 Maccagno
Phone ++390332561202
Fax  ++390332562507
Web   http//www.museoparisivalle.it
email info@museoparisivalle.it

Opera: “Ricordo di un viaggio”, 80×80 cm.