Arte, cuore e… una calebasse

Kibaré Onlus – Asta benefica a favore del progetto Scuola Caleidoscopio

Evento promosso dall’artista Ester Maria Negretti, sostenitrice della nostra associazione, che coinvolge il mondo artistico comasco…ma non solo!

Cinquanta artisti di Como, Varese, Milano e del Canton Ticino, sono stati chiamati ad esprimere la loro creatività utilizzando un “calebasse” , oggetto tipico dell’Africa, ricavato da un frutto non commestibile, il cui guscio viene utilizzato come contenitore di cibi solidi o liquidi, soprattutto nei villaggi rurali dell’Africa occidentale.
 
In Burkina Faso, in particolare, ha un significato di benvenuto e accoglienza perché è nel calebasse che, agli stranieri in visita, viene offerta l’acqua con la farina di miglio, propiziatrice di salute e serenità. L”acqua dello straniero” al quale viene aperta la porta di casa, che è festeggiato, accolto e protetto come un dono prezioso. Il calebasse diventa così il simbolo dell’ospitalità burkinabè.
 

Sabato 16 maggio Inaugurazione dell’esposizione delle opere presso la Società Canottieri Lario in Viale Puecher a Como.

Sabato 30 maggio Asta benefica delle stesse a favore della Scuola Caleidoscopio nella stessa location.

Sfoglia il catalogo online